Nessun’altra regione in Italia ha così tanti prodotti
le cui origini sono protette geograficamente, come in Emilia-Romagna:
Prosciutto di Parma, Balsamico di Modena, Parmigiano Reggiano sono solo
una selezione di prodotti italiani. 44 prelibatezze sono disponibili come DOP
(Denominazione di Origine Protetta, ovvero denominazione di origine protetta)
e IGP (Indicazione Geografica Protetta)
 e quasi 300 prodotti sono riconosciuti come “tradizionali”.

Prodotti dop e Igp dell’Emilia-Romagna

1 – Aceto balsamico di Modena Igp
2 – Aceto balsamico tradizionale di Modena Dop
3 – Aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia Dop
4 – Aglio di Voghiera Dop
5 – Agnello del Centro Italia Igp
6 – Amarene brusch di Modena Igp
7 – Anguria reggiana Igp
8 – Asparago verde di Altedo Igp
9 – Cappellacci di zucca ferraresi Igp
10 – Casciotta d’Urbino Dop
11 – Ciliegia di Vignola Igp
12 – Coppa di Parma Igp
13 – Coppa piacentina Dop
14 – Coppia ferrarese Igp
15 – Cotechino Modena Igp
16 – Culatello di Zibello Dop
17 – Formaggio di Fossa di Sogliano Dop
18 – Fungo di Borgotaro Igp
19 – Grana Padano Dop
20 – Marrone di Castel del Rio Igp
21 – Melone mantovano Igp
22 – Mortadella Bologna Igp
23 – Olio extravergine di oliva Brisighella Dop
24 – Olio extravergine di oliva Colline di Romagna Dop
25 – Pampapato o Pampepato di Ferrara Igp
26 – Pancetta piacentina Dop
27 – Parmigiano-Reggiano Dop
28 – Patata di Bologna dop
29 – Pera dell’Emilia-Romagna Igp
30 – Pesca e nettarina di Romagna Igp
31 – Piadina Romagnola Igp
32 – Prosciutto di Modena Dop
33 – Prosciutto di Parma Dop
34 – Provolone Valpadana Dop
35 – Riso del Delta del Po Igp
36 – Salama da sugo Igp
37 – Salame Cremona Igp
38 – Salame Felino Igp
39 – Salame piacentino dop
40 – Salamini italiani alla cacciatora Dop
41 – Scalogno di Romagna Igp
42 – Squacquerone di Romagna Dop
43 – Vitellone bianco dell’Appennino centrale Igp
44 – Zampone Modena Igp